Privacy policy Newsletter

La nostra newsletter rispetta la tua privacy

Italian Districts S.r.l. è consapevole di quanto siano importanti per l’utente le modalità con cui vengono utilizzate e condivise le informazioni che lo riguardano.

La presente informativa viene resa ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 del Reg. Europeo 679/2016 (GDPR) da Italian Districts S.r.l. con sede legale in Trieste (TS – 34100), Corso Italia n. 11 quale titolare del trattamento dei dati personali raccolti. In conformità alla normativa vigente, ogni operazione concernente i dati personali raccolti sarà improntata ai principi di correttezza, liceità e trasparenza.

TIPOLOGIA DI DATI E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

Iscrizione alla newsletter

Accedendo all’apposita sezione del sito internet denominata “avvisami”, l’utente potrà richiedere di iscriversi alla newsletter di Italian Districts S.r.l. attraverso la quale gli potranno essere inviati:

-        Materiale commerciale e pubblicitario inerente Italian Districts S.r.l.;

-        Materiale informativo su eventi o altre iniziative organizzate o promosse da Italian Districts S.r.l. oppure su eventi o altre iniziative alle quali Italian Districts S.r.l. partecipa;

-        Ogni altra informazione relativa alle attività promosse da Italian Districts S.r.l.

Richiesta di contatto

Accedendo alla sezione del sito internet denominata “contattaci” l’utente potrà chiedere informazioni sull’attività “Corporate” di Italian Districts S.r.l.

In questo caso il Titolare del trattamento tratterà i dati comunicati dall’utente compilando l’apposita scheda di contatto al fine di rispondere alla richiesta espressamente formula.

BASI GIURIDICHE DEL TRATTAMENTO

La base giuridica che rende legittimo il trattamento relativo alla newsletter è il consenso liberamente espresso dall’interessato, nelle forme e secondo le modalità previste dal GDPR, attraverso la compilazione dell’apposito form accessibile sul presente sito alla sezione “Iscriviti alla newsletter” e l’inserimento della spunta nella casella di controllo “ho letto l’informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei miei dati”.

La base giuridica che rende legittimo il trattamento di cui alla richiesta di contatto è la richiesta espressamente formulata dall’interessato.

NATURA DEL TRATTAMENTO

Il conferimento dei dati l’iscrizione alla newsletter è facoltativo e l’eventuale rifiuto a conferirli comporterà unicamente l’impossibilità di ricevere la newsletter.

Il conferimento dei dati per le richiesta di contatto è facoltativo e l’eventuale rifiuto a conferirli produrrà il solo effetto di non poter riscontrare la richiesta dell’interessato o di prendere in considerazione la relativa candidatura.

COMUNICAZIONE DEI DATI PERSONALI

I dati conferiti mediante iscrizione alla newsletter potranno essere accessibili anche alla società gestore del sito internet ed a quella delegata alla gestione tecnica degli invii delle newsletter.

I dati conferiti per le finalità relative al riscontro delle richiesta di contatto potranno essere accessibili unicamente ad Italian Districts S.r.l.

I dati conferiti non saranno in alcun caso oggetto di diffusione.

PERIODO DI CONSERVAZIONE

I dati raccolti per l’iscrizione alla newsletter saranno conservati fino a che l’’interessato non eserciterà il proprio diritto a revocare il consenso espresso.

I dati raccolti in seguito alla richiesta di contatto dell’interessato saranno conservati per la durata di 2 anni.

DIRITTI DELL’INTERESSATO

L’interessato ha diritto di esercitare i diritti di cui agli artt. 7, 15-22 del Reg. Europeo 679/2016.

In particolare, per i trattamenti basati sul consenso, l’interessato ha diritto di revocarlo in qualsiasi momento seguendo le apposite istruzioni indicate nella newsletter ricevuta oppure contattando il Titolare all’indirizzo PEC italiandistricts@pec.it. L’interessato, secondo le stesse modalità di esercizio, ha poi diritto di ottenere dal Titolare del trattamento la conferma dell’esistenza o meno dei propri dati personali e la loro messa a disposizione in forma intelligibile; ha diritto di chiedere l’accesso ai dati personali che lo riguardano, ricevere i dati personali forniti al Titolare e trasmetterli ad un altro Titolare del trattamento senza impedimenti (c.d. portabilità); ottenere l’aggiornamento, la limitazione del trattamento, la rettificazione dei dati e la cancellazione di quelli trattati in difformità dalla normativa vigente.

L’interessato ha altresì diritto, per motivi legittimi, di opporsi al trattamento dei dati personali che lo riguardano ed al trattamento per fini di invio di materiale pubblicitario, di vendita diretta e per il compimento di ricerche di mercato. Ha altresì diritto a proporre reclamo al Garante della Privacy quale autorità di controllo in materia di protezione dei dati personali.